Addetti alla conduzione di trattori agricoli

C048
Da concordarsi
 

Presentazione e obiettivi: L’utilizzo di trattori agricoli richiede il possesso, da parte dell’operatore, dell’abilitazione come da Accordo Stato Regioni pubblicato sulla GU n. 60 del 12/03/12.

Il corso si svolge in ottemperanza all’Accordo Stato Regioni per le attrezzature di lavoro.

 

Durata

8 ore trattori a ruote o a cingoli oltre test e verifica pratica

 

Programma:

Modulo giuridico – normativo – 1 ora

Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo (D.Lgs. 81/08 e s.m.i.). Responsabilità dell’operatore.

 

Modulo tecnico – 2 ore

  • Categorie di trattori;
  • Componenti principali;
  • Dispositivi di comando e di sicurezza;
  • Controlli da effettuare prima dell’utilizzo;
  • DPI specifici da utilizzare con i trattori;
  • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi.

Test di verifica

 

Modulo specifici – Modulo pratico per trattori a ruote – 5 ore

  • Individuazione dei componenti principali;
  • Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza;
  • Controlli di pre – utilizzo;
  • Pianificazione delle operazioni di campo;
  • Esercitazioni di pratiche operative;
  • Guida del trattore su terreno in piano con istruttore sul sedile del passeggero. Le esercitazioni devono procedere:
    • Guida del trattore senza attrezzature
    • Manovra di accoppiamento di attrezzature portate, semiportate e trainate
    • Guida con rimorchio ad uno e due assi
    • Guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. con decespugliatore a btaccio articolato)
    • Guida del trattore in condizioni di carico anteriore (es. con caricatore frontale)
    • Guida del trattore in condizioni di carico posteriore.
  • Guida del trattore in campo. Le esercitazioni devono procedere:
    • Guida del trattore senza attrezzature
    • Guida con rimorchio ad uno e due assi dotato di dispositivo di frenatura compatibile con il trattore
    • Guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. lavorazione con decespugliatore a braccio articolato avente caratteristiche tecniche compatibili con il trattore)
    • Guida del trattore in condizioni di carico anteriore (es. lavorazione con caricatore frontale avente caratteristiche tecniche compatibili con il trattore)
    • Guida del trattore in condizioni di carico posteriore
    • Messa a risposo del trattore: parcheggio e rimessaggio (ricovero) in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato.

Verifica pratica

 

Modulo pratico per trattori a cingoli – 5 ore

  • Individuazione dei componenti strutturali;
  • Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza;
  • Controlli pre – utilizzo;
  • Pianificazione delle operazioni di campo;
  • Esercitazione di pratiche operative;
    • Guida del trattore su terreno in piano. Le esercitazioni devono prevedere:
      • Guida del trattore senza attrezzature
      • Manovra del trattore senza attrezzature
      • Manovra di accoppiamento di attrezzature portate semiportate e trainate
      • Guida con rimorchio ad uno e a due assi
      • Guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. con decespugliatore a braccio articolato)
      • Guida del trattore in condizioni di carico posteriore
  • Guida del trattore in campo. Le esercitazioni devono prevedere:
    • Guida del trattore senza attrezzature
    • Guida con rimorchio a uno e a due assi
    • Guida del trattore in condizioni di carico laterale (es. lavorazione con decespugliatore a braccio articolato)
    • Guida del trattore in condizioni di carico posteriore
  • Messa a riposo del trattore.

Verifica pratica

 

Destinatari: Il corso è rivolto lavoratori addetti alla conduzione di trattori

Attestati: Al termine dei due moduli teorici si svolgerà una prova intermedia di verifica consistente in un questionario a risposta multipla. Il superamento della prova, che si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il passaggio ai moduli pratici specifici. Il mancato superamento della prova comporta la ripetizione dei due moduli.

Inoltre, al termine dei moduli pratici, avrà luogo una prova pratica di verifica finale.

Tutte le prove pratiche devono essere superate. Il mancato superamento di verifica finale comporta l’obbligo di ripetere il modulo pratico.

L’esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari almeno al 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di abilitazione.

Docenti: Personale con esperienza documentata almeno triennale nelle tecniche di utilizzazione delle attrezzature.

Modalità didattica: Lezione teorica per un massimo di 24 addetti, parte pratica con rapporto istruttore/allievi 1/6.

Termine iscrizioni: 17 giorni prima dell’inizio del corso.

Sede: E’ possibile organizzare il corso presso la sede di Protezione Ambientale S.r.l. o presso la Ditta che necessita della formazione.